- CENTRO ALETTI - FORMAZIONE SPIRITUALE E PASTORALE - ARTE SPIRITUALE - EDIZIONI LIPA - FONDAZIONE AGAPE
       





Bollettini Fondazione

Amici - Pasqua 2013

Amici - Natale 2012

Amici - Pasqua 2012

Amici - Natale 2011

Amici - Pasqua 2011

Amici - Natale 2010

Amici - speciale Špidlík

Amici - Pasqua 2010

Amici - Natale 2009

Amici - Pasqua 2009

Amici - Natale 2008

Amici - Pasqua 2008

Amici - Natale 2007

Amici - Pasqua 2007

Amici - Natale 2006

Amici - Pasqua 2006

Amici - Natale 2005

Amici - Pasqua 2005

Amici - Natale 2004

Amici - Pasqua 2004

 

Fondazione Agape
Via Paolina 25, 00184 Roma, Italia – tel. +39 06 4824588 - fax +39 06 485876 - e-mail

Da quest 'anno esiste la possibilità di destinare il 5xmille dell'IRPEF al Centro Aletti.

La destinazione va fatta indicando nella dichiarazione dei redditi la Fondazione Agape, creata nel 2001 proprio per dare vita ad un fondo per sostenere le attività del Centro Aletti.
Concretamente, si tratta di firmare e di inserire il Codice Fiscale della Fondazione Agape n. 97244880585 nella prima riga dell’apposita scheda allegata al CUD, o 730 o Mod. Unico, relativa alle “Fondazioni riconosciute”.

Il 5xmille è un’iniziativa che si aggiunge alla scelta di destinazione dell’8 per mille: entrambe le opzioni possono essere espresse. Non costa nulla al cittadino contribuente. È una quota di imposta a cui lo Stato rinuncia. Se non viene effettuata alcuna scelta, il 5xmille resterà allo Stato.


Nel 1992 la Compagnia di Gesù apriva il Centro Studi e Ricerche Ezio Aletti, su domanda del Santo Padre Giovanni Paolo II allo scopo di creare un’opera a sostegno degli intellettuali cristiani del centro e dell’est Europa.

Lo scenario europeo agli inizi degli anni ’90 dava reali speranze per una nuova fisionomia spirituale e culturale dell’Europa, finalmente in grado di ritrovarsi integra. Il Centro Aletti si assunse questa missione di diventare un punto di incontro, tessendo le relazioni tra est ed ovest, tra cristiani dell’oriente e dell’occidente. Da allora, piano piano, si è qualificato uno stile preciso dell’attività e dell’essere stesso del Centro Aletti: “privilegiare le relazioni interpersonali”, facendo in modo che lo studio, la ricerca, la riflessione fossero immerse nella vita — giacché la vita, come anche la verità, scorre attraverso gli incontri e le relazioni tra le persone. Sembra infatti che oggi niente sia più ferito della visione dell’uomo e che la cosa in cui più si fa fatica siano proprio le relazioni interpersonali. Si tratta dunque di promuovere una spiritualità in cui la fede, il pensiero e la vita crescano in un modo organico, all’interno delle Chiese concrete.

Da allora l’agire del Centro si è articolata attorno ad una serie di attività che operano prevalentemente in quattro campi:

  • - l’ospitalità agli studiosi (oltre 1000 ospiti);
  • - le conferenze, i simposi, i corsi e le lectio divine, i ritiri e gli esercizi spirituali;
  • - la casa editrice Lipa, con circa 250 traduzioni in lingue straniere;
  • - l’atelier dell’arte spirituale con più di 100 lavori artistici in diversi spazi liturgici.

Questi anni hanno consolidato l’identità della missione del Centro Aletti, le hanno dato articolazione e assetto all’interno della Compagnia di Gesù e si è esplicitato il servizio alla Chiesa universale. Abbiamo in questo tempo sperimentato tanta grazia del Signore nei nostri confronti e di ciò siamo profondamente grati e riconoscenti a Dio, ai superiori, agli amici.

Per una maggior stabilità dell’opera e per la garanzia della sua continuità, siamo giunti alla conclusione che bisogna creare un fondo per sostenerne le attività.
Abbiamo così dato vita alla Fondazione Agape che ha come unico scopo la promozione delle attività del Centro Aletti. Nel dare vita alla Fondazione, abbiamo pensato che anch’essa dovesse essere espressione di ciò che è il Centro Aletti, quindi che anche la nostra ricerca di fondi dovesse privilegiare l’aspetto delle relazioni.
Nei pochi anni da cui esiste, la Fondazione si è caratterizzata sempre più come una rete di amicizie, di persone raggiunte dai contenuti promossi dal Centro Aletti che, nei limiti delle loro possibilità, a partire da 60 euro, si impegnano a versare un contributo annuale alla Fondazione che diventa espressione della loro condivisione dell’impegno del Centro e un modo per sentirsi partecipi della missione della Chiesa.

 

Per chiunque voglia contribuire:

CC intestato a Fondazione Agape presso Banca Popolare di Milano
Codice IBAN: IT83 C 05584 03262 000000093556 BIC BPMIITM1013

(Nella causale specifica sempre il tuo indirizzo.)

   
PONTIFICIO ISTITUTO ORIENTALE - CENTRO STUDI E RICERCHE EZIO ALETTI
Via Paolina, 25 - 00184 Roma, Italia - Tel.: +39-06-4824588 - Fax: +39-06-485876 CONTATTI
italiano