- CENTRO ALETTI - FORMACIÓN ESPIRITUAL Y PASTORAL - ARTE ESPIRITUAL - EDICIONES LIPA - FUNDACIÓN AGAPE
      Atelier - Obras: Lugar Fecha Tema

 

Austria
Croacia
Eslovaquia
Eslovenia
España
Francia
Hungría
Italia
Portugal
República Checa
Rumanía
Serbia

América
Medio Oriente

 

Santuario nazionale di Mátraverebély-Szentkút in Ungheria
Mátraverebély-Szentkút Nemzeti Kegyhely, Szentkút 14 - 3077 Mátraverebély, Ungheria

 

foto

Veduta d'insieme
Santuario nazionale

Mátraverebély-Szentkút - Ungheria

maggio 2014

 

foto

Veduta d'insieme
Santuario nazionale

Mátraverebély-Szentkút - Ungheria

maggio 2014

 

foto

Incoronazione della Vergine
Santuario nazionale

Mátraverebély-Szentkút - Ungheria

maggio 2014

 

foto

Incoronazione della Vergine - particolare
Santuario nazionale

Mátraverebély-Szentkút - Ungheria

maggio 2014

 
foto

Santi
Santuario nazionale

Mátraverebély-Szentkút - Ungheria

maggio 2014

Nell'apside si trovano i santi degli inizi e del passato recente della storia del popolo ungherese. A destra vediamo: il primo re Santo Stefano che offre la corona ungherese (e tutto il paese) alla Madre di Dio,dietro di lui sua moglie, beata Gizella di Bavaria, offre una piccola chiesa, simbolo della sua cura per la giovane Chiesa ungherese. Accanto a lei il loro figlio sant'Emerico con il giglio, e poi il re san Ladislao, consolidatore del cristianesimo in Ungheria. A sinistra vediamo san Francesco, che rappresenta la presenza dei frati sul luogo. Accanto a lui il beato martire, il vescovo aussiliare Zoltán Meszlényi,ucciso dai communisti, e la beata suor Sára Salkaházi, uccisa dai nazisti ungheresi perchè salvava gli ebrei. Inoltre ci sono, a destra e a sinistra, i martiri francescani in attesa della beatificazione: alla destra: p. Krizosztom Körösztös (+1944) con le spine, e p. Kristóf Kovács (+1944) con il flagello, ambedue uccisi dai partigiani di Tito. Alla sinistra p. Szaléz Kiss (+1946), ucciso dai russi per la custodia del sigillo sacramentale della confessione, p. Bernát Károlyi (+1954) ucciso dai communisti nel carcere, p. Zénó Hajnal (1945) ucciso da un militare bulgaro, p. Rafael Kriszten (+1952) con il mantello, ucciso dai comunisti, p. Pelbárt Lukács (+1948), ucciso dai russi.

foto

Santi
Santuario nazionale

Mátraverebély-Szentkút - Ungheria

maggio 2014

 
foto

Annunciazione, Natività e Dormizione di Maria
Santuario nazionale

Mátraverebély-Szentkút - Ungheria

maggio 2014

 
foto

Annunciazione
Santuario nazionale

Mátraverebély-Szentkút - Ungheria

maggio 2014

 
foto

Natività
Santuario nazionale

Mátraverebély-Szentkút - Ungheria

maggio 2014

 
foto

Dormizione
Santuario nazionale

Mátraverebély-Szentkút - Ungheria

maggio 2014

 
foto

Dormizione - particolare
Santuario nazionale

Mátraverebély-Szentkút - Ungheria

maggio 2014

 
 
   
PONTIFICIO INSTITUTO ORIENTAL - CENTRO DE ESTUDIOS E INVESTIGACIONES EZIO ALETTI
Via Paolina, 25 - 00184 Roma, Italia - Tel.: +39-06-4824588 - Fax: +39-06-485876 CONTACTOS
italiano