ALTRI PERSONAGGI NUOVO TESTAMENTO
/
EUROPA

CATTEDRALE DI SANTO DOMINGO DE LA CALZADA [2019]

Indirizzo
Calle el Cristo S/N, Santo Domingo de la Calzada - La Rioja, Spagna
Telefono
Parola chiave
Agnello, Altri Angeli, ALTRI PERSONAGGI NUOVO TESTAMENTO, ANGELI, ANTICO TESTAMENTO, APOSTOLI ED EVANGELISTI, Banchetto celeste, Battesimo, CRISTO IN GLORIA, Cristo Orante, Crocifissione, DEISIS, Emmaus, Gerusalemme celeste, Gesù cammina sulle acque con Pietro, Giovanni Battista, Giovanni Evangelista, Guarigione di uno storpio - At 3, Hugonell, INFANZIA DI GESÙ, La liberazione degli apostoli - At 5, Magi, Mano del Padre, MARIA MADRE DI DIO, MINISTERO E MIRACOLI DI GESÙ, MISTERO PASQUALE FINO A PENTECOSTE, Parabole: figlio prodigo, Parabole: il buon samaritano, Pentecoste, PERSONAGGI ANTICO TESTAMENTO, PERSONE, Pietro, Raffaele, S. Domenico della Calzada, SANTI E BEATI, Sedes Sapientiae - Madonna in trono, Tobia, Tre angeli in visita a Mamre

 

 

 

 

 

 

Nell’agosto del 2017 è stato realizzato il rosone mentre nel primo cantiere del marzo del 2019 la cripta con circa 90 mq di mosaico, con varie scene del Nuovo Testamento e il miracolo di San Domenico de la Calzada, e il reliquiario in bronzo che conterrà le ossa del santo. Inoltre nello stesso periodo (dal 25 aprile 2019) è stato anche inaugurato il portale in bronzo.

 

 

 

 CRIPTA

Cripta
Veduta d’insieme
Marzo 2019

 

 

Parete di fondo
Agnello in trono e Gerusalemme celeste
Marzo 2019

 

 

Lato sinistro
Sedes Sapientiae – Madonna in trono
Marzo 2019

 

 

Lato sinistro
Gesù salva Pietro dalle acque
Marzo 2019

 

 

Lato sinistro
Hugonell con il gallo e la gallina
Marzo 2019

 

Narra la tradizione che anticamente sostò in Santo Domingo de la Calzada presso una locanda, una famiglia di pellegrini, padre, madre ed il giovane figlio Hugonell che, partiti da Colonia, si stavano dirigendo in pellegrinaggio a Santiago. La figlia del locandiere, continua la leggenda, si invaghì del giovine Hugonell e tentò invano di sedurlo. Il ragazzo, non cedendo alle sue lusinghe, scatenò in lei il
desiderio di vendetta, così la giovane locandiera, dopo aver nascosto nella bisaccia del ragazzo una coppa d’argento, lo denunciò per furto. Durante la perquisizione ordinata dal magistrato, fu rinvenuta la refurtiva, Hugonell venne condannato come ladro e fu impiccato. L’indomani i genitori, affranti dalla disperazione, prima di riprendere il viaggio alla volta di Santiago, chiesero di vedere un’ultima volta il corpo del figlio per potergli dare un estremo saluto. Giunti ai piedi del patibolo, con sommo stupore, si sentirono rivolgere la parola dal ragazzo ancora penzolante dalla forca. Il giovane raccontò loro come, durante la notte, gli fosse apparso Santo Domingo per rassicurarlo che non sarebbe morto e che così sarebbe stata dimostrata la sua innocenza. I due viandanti si precipitarono dal magistrato che in quel momento si trovava a tavola con altri dignitari della città e stava pranzando; di fronte all’insistenza con cui i due pellegrini chiedevano la liberazione del figlio, la cui innocenza era testimoniata dal suo essere ancora vivo, il giudice, scoppiando in una fragorosa risata, rispose loro: “Il vostro figliolo è vivo proprio come sono vivi questi polli arrosto che ci stiamo mangiando”. Non fece neppure in tempo a finire la frase che i due polli balzarono dal piatto, si ricoprirono di piume e si misero a cantare.
Il giovane fu subito liberato, la figlia del locandiere condannata e i due polli furono portati nella chiesa in offerta al Santo come ringraziamento per il suo intervento miracoloso.

 

Lato sinistro
Battesimo – Cristo Orante
Marzo 2019

 

 

Lato destro
I Magi
Marzo 2019

 

 

Lato destro
Guarigione di uno storpio (At 3)
Marzo 2019

 

 

Lato destro
San Domenico della Calzada

Marzo  2019

 

 

Lato destro
Battesimo – Giovanni Battista
Marzo 2019

 

 

Sarcofago
Veduta d’insieme
Marzo 2019

 

 

Sarcofago
La liberazione degli apostoli (At 5)
Marzo 2019

 

 

Sarcofago
Emmaus
Marzo 2019

 

 

Sarcofago
Raffaele e Tobia
Marzo 2019

 

 

Sarcofago
Tre angeli in visita a Mamre
Marzo 2019

 

 

 

  VETRATE 

Rosone
Veduta d’insieme
Agosto 2017

 

Il tema del rosone sono i sacramenti; ogni sacramento ha un sfondo biblico:

1. Battesimo – Battesimo nel Giordano

2. Eucarestia – Banchetto celeste

3. Confermazione – Pentecoste

4. Riconciliazione – Figlio prodigo

5. Matrimonio – Adamo ed Eva

6. Ordine – Cristo Sacerdote

7. Unzione degli infermi – Buon samaritano

 

Rosone
La mano del Padre
Agosto 2017

 

 

Rosone
Banchetto celeste

Agosto 2017

 

 

Rosone
Buon samaritano e Pentecoste
Agosto 2017

 

 

Rosone
Adamo ed Eva e Figlio prodigo
Agosto 2017

 

 

Rosone
Battesimo e Cristo Sacerdote
Agosto 2017

 

 

 

 PORTALE

Portale
Veduta di insieme
Aprile 2019

 

La porta del perdono in bronzo inaugurata il 25 aprile 2019 raffigura scene dalla parabola del figlio prodigo (Lc 15,11-32)

 

Portale
Il figlio e le sue cose
Aprile 2019

 

 

Portale
Il figlio tra i porci
Aprile 2019

 

 

Portale
Suo padre lo vide
Aprile 2019

 

 

Portale
Gli si gettò al collo
Aprile 2019

 

 

Portale
Il figlio minore
Aprile 2019

 

Il figlio minore è stato rappresentato come pellegrino perché in lui tutti i pellegrini che arrivano alla porta del perdono possono vedersi nel figlio prodigo che ritorna al Padre.

 


Per approfondimenti:

“Gli si gettò al collo” Lectio divina sulla parabola del padre misericordioso di M. I. Rupnik, disponibile presso il sito di LIPA Edizioni.

 

Premi qui per accedere alle IMMAGINI e alla DESCRIZIONE delle opera
Arredi
Intarsi
Mosaici
Pittura
Sculture
Vetrate